inizia

napoli

Napoli Open Source, Transizione Sostenibile


Prossimo incontro (10°)



su "Veganismo"



STASERA Giovedì 19 Maggio 2016 alle 21:00

(EVENTO)


su TeamSpeak si svolgerà il decimo incontro ufficiale TZM + Meetup Napoli

PROGETTO TRANSIZIONE


Giovedì 17 Dicembre ore 21.30 su TeamSpeak (http://www.zeitgeistitalia.org/podcast) si svolgerà il primo incontro
Siete tutti invitati a partecipare al grande progetto pilota per la transizione della metropoli di Napoli
Architetti, ingegneri, professionisti di tutti i generi, ma anche tutti coloro che hanno a cuore la trasformazione di questa società degradata, in una società sostenibile per tutti.

Napoli

Capitolo napoletano



GRUPPO IN (RI)COSTRUZIONE


NOTA:
Gruppo in ricostruzione, il coordinatore è ad interim (provvisorio) ad ogni modo fate riferimento ad esso per contattare il gruppo
Raffaele De Martino

[SUCCESSO!] Stampanti 3D per un mondo migliore!


Grazie a tutti coloro che hanno reso possibile questo nostro progetto! Vi aggiorneremo costantemente sugli sviluppi dal nostro sito.

  • Ringraziamenti

Michele Farnelli
Monkey Man
Prof. Stefano Epifani
Diego Arborio
Fabio Mercante
Massimiliano Masciulli
Pierpaolo Marongiu
Paolo Belloni
Paolo Posocco
Marco Scarpellini
Roberto De Biase
Massimo Talamonti
Damiano Cascino
Remus Gosav
Marco Stifano
Mustapha Essebah
Massimo Saresini
Francesco Manghi
Maicol Urbinati
Fabio D'Addona
Alberto De Pizzol
Stefano Zangari
Stefano Musaico
Roberto Pirro
Fabrizio Bressan
Maksymilian Pora
Claudio Galbiati
Gregorio Pezzo
Lorenzo Barabino
Fabio Trupia
Emmanuel Asquier-Brassarte
Luigi Laurino
Domenico Marzano
Daniele Mancinelli
Ezio Marano
Simone Fin
Andrea Ferrandino
Alice Sorlini
Luca Bertoli

Il creatore di Arduino dona un libro ad un nostro volontario!

Il creatore del progetto Arduino, Massimo Banzi, ha donato ad un nostro volontario del gruppo napoletano la nuova guida su Arduino tradotta in italiano, il tutto è accaduto dopo una e-mail inviata al CEO della scheda Open Hardware la settimana scorsa, in cui Antonio Gison, (studente al 4o anno e volontario del chapter Napoli) si lamentava del fatto che nel suo istituto tecnico informatico vi fossero carenze e negligenze da parte di molti docenti sulla tematica dell'hardware libero, Banzi senza alcuna esitazione ha subito risposto e inoltrato la guida completa che servirà al nostro Antonio per apprendere e diffondere gratuitamente attraverso un wiki tutorial tutto ciò che concerne al mondo Open Source nel suo istituto, di conseguenza migliorerà anche i nostri progetti.
Di seguito riportiamo l'e-mail integrale da cui è nato tutto.
A nome del Movimento Zeitgeist ringrazio Massimo Banzi per la sua gentilezza e comprensione.

E-mail.

StandxRepRap @Napoli - 2013 | Report ufficiale



Galleria fotografica dell'evento

Analisi

Salve a tutti cari amici.
Le giornate del 7-8 Settembre si sono rilevate davvero meravigliose sotto ogni punto di vista, siamo rimasti sorpresi dal numero di curiosi che avvicinandosi per osservare la nostra stampante hanno mostrato le reazioni più variegate, sorpresa (positiva), dubbi e anche critiche sui cambiamenti socio-economici che può offrire questa tecnologia, ovviamente noi del Movimento Zeitgeist abbiamo affrontato e sottolineato i vantaggi oggettivi, come:

  1. Produzione di oggetti a km 0,
  2. Qualità e sostenibilità dei materiali,
  3. Collaborazione e la creatività che la reprap stimola
  4. L'auto-replicabilità (oggi al 70%)

Questa è la prova che l'open source non è solo un termine informatico ma uno stile di vita, di certo tutto a scapito di questo paradigma economico basato su spreco, surplus ed insostenibilità.
Ci siamo divertiti tanto e nonostante un problema tecnico al termistore (ringraziamo il venditore su eBay per la scarsa qualità dell'estrusore :)) abbiamo stampato ben 5 pezzi utili per nostra vita quotidiana.
I bambini sono stati i veri protagonisti, con la loro immancabile creatività e voglia di scoprire sono stati quasi sempre presenti, attirando amici più grandi e parenti. Abbiamo perfino conosciuto un bambino intelligentissimo di appena 11 anni che dopo aver visto la stampante per la prima volta ha affermato "con questa stampante i supermercati scompariranno", lasciandoci tutti a bocca aperta.
Sono queste affermazioni che ci riempiono di gioia e ci fanno sperare davvero in un cambiamento positivo per la società.

Conclusione

Abbiamo capito dopo questo stand come migliorare, comunicativamente e tecnicamente, la nostra esperienza quindi aumenta!

Ringraziamenti

Ringraziamo il movimento del lavoro e il sindacato USB per la disponibilità, per averci offerto gratuitamente uno spazio enorme e dotato di tutti i comfort possibili.
Moving Forward!

Vincenzo Barbato, coordinatore TZM Napoli

Maximiliano Gambardella introduce i progetti di Zeitgeist Napoli

Condividi contenuti