inizia

FAQ 3. Perché pensate che sia necessario un approccio così rivoluzionario come quello del Venus Project?

FAQ 3. Perché pensate che sia necessario un approccio così rivoluzionario come quello del Venus Project?
L'attuale sistema non è in grado di fornire elevati standard di vita per tutti, e non può nemmeno garantire la protezione dell'ambiente, perché la motivazione principale è quella del profitto.

La colpa non è interamente delle aziende; sono costrette ad operare in questo modo per rimanere competitive. Inoltre, con l'avvento dell'automazione, della cibernazione e dell'intelligenza artificiale, ci sarà sempre di più un rimpiazzo di persone da parte dei sistemi automatizzati. Di conseguenza, meno persone saranno in grado di acquistare beni e servizi, nonostante la nostra capacità di produrre in abbondanza rimarrà. Tutto ciò è molto bene documentato nel libro di Jeremy Rifkin "The End of Work: The Decline of the Global Labor Force and the Dawn of the Post-market Era, Putnam 1995" (La fine del lavoro, il declino della forza lavoro globale e l'avvento dell'era post-mercato, Mondadori 2002). Il Venus Project offre un nuovo approccio che inverte gli aspetti negativi delle attuali applicazioni di automazione e intelligenza artificiale. Questo progetto elimina le conseguenze disastrose che queste metodologie possono avere nella nostra società, per esempio la disoccupazione di milioni di lavoratori, qualificati o non.

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo modo preferito per visualizzare i commenti e premi "Salva impostazioni" per attivare i cambiamenti.
dora esposito
Ritratto di dora esposito
Offline
Unito: 9 Maggio 2011
Messaggi: 1
finalmente un movimento di

finalmente un movimento di pacifica rivoluzione.
L'intelligenza e la solidarietà in connubio.
La realizzazione di VP è solo questione di tempo
dipenderà dall'energia che ognuno potrà spendervi.
Grazie per avere iniziato.

Condividi contenuti