inizia

Centrale idroelettrica a circuito artificiale

1 reply [Ultimo contenuto]
due cervi
Ritratto di due cervi
Offline
Unito: 18 Ott 2010
Messaggi: 6

E' possibile utilizzare la leggerezza dell' idrogeno e ossigeno e il peso dell' acqua per generare energia ???
si puo scomporre idrogeno e ossigeno da vasche poste in basso e trasportare idrogeno verso l' alto dove farebbe funzionare delle celle a combustibile che produrrebbe l 'energia per mantenere attivo il circuito. Con l' acqua che si genera in alto si potrebbe produrre energia sfruttando la gravità.
Ditemi se sarebbe possibile grazie...
Due Cervi.

0
Il tuo voto: Nessuno

Augusto

Opzioni visualizzazione commenti

Seleziona il tuo modo preferito per visualizzare i commenti e premi "Salva impostazioni" per attivare i cambiamenti.
Massimiliano Ma...
Ritratto di Massimiliano Masciulli
Offline
AmministratoreModeratore
Unito: 3 Lug 2009
Messaggi: 773
bilancio energetico

idea interessante, bisogna però sempre considerare il bilancio energetico.
trasformare l'acqua in idrogeno costa energia, se viene fatto per elettrolisi dubito sia possibile ottenere un bilancio positivo.
se invece si trovasse il modo (tramite un catalizzatore?) di far scindere l'acqua tramite l'energia solare (apporto esterno di energia) i conti potrebbero essere positivi.
in un circuito chiuso come quello da te descritto non vi è apporto di energia prelevata dall'esterno e quindi presuppone una rendimento positivo, cosa impossibile.

----------------------------
MASMARUPOR
moderatore forum - gestione utenti/gruppi

Condividi contenuti