inizia

tv

iniziativa ZEITGEIST IN RAI

Ciao ragazzi/e stiamo lanciando una campagna di comunicazione libera e alternativa e che propone di trasmettere in RAI i film documentari Zeitgeist: Addendum” e “Zeitgeist: Moving Forward
Abbiamo preparato un post da diffondere con una strategia virale, lo scopo è collezionare il maggior numero possibile di "like" del post in oggetto.

Report degli Z-day Italiani 2013, un abbraccio a tutti i coordinatori e volontari.



Fonte: Tutti i coordinatori :)
Grazie a tutti per averci regalato questi meravigliosi Z-Day in Italia!
Grazie a tutti i volontari che gratuitamente hanno egregiamente diffuso il messaggio che il nostro movimento (e altri) stanno cercando di diffondere nelle comunità locali.
Grazie a coloro che hanno pensato all interesse del pianeta Terra prima di quello personale.
Grazie a coloro che hanno messo a disposizione il loro tempo a disposizione nostra/vostra.
Grazie a coloro che hanno messo a disposizione la propria professionalità.
Grazie a chi crede che per cambiare il mondo debba cambiare prima se stesso.
Grazie a chi crede che agire insieme senza delegare si riveli una strategia vincente.
Grazie a chi fa.
Grazie a chi si è divertito e ha fatto divertire, perché cambiare il mondo non è una roba depressi.
Grazie a coloro che vogliono essere il cambiamento da vedere nel mondo.

In Italia abbiamo creato 8 Z-Day, al pari del chapter californiano, uno dei più attivi al mondo, siamo soddisfatti esageratamente, in quanto abbiamo dimostrato che dal basso e senza piramidi abbiamo costruito qualcosa di sensazionale, hanno parlato di noi radio, giornali e grazie ai nostri valenti coordinatori abbiamo realizzato conferenze e costruito letteralmente esempi concreti e tangibili per dimostrare che la collaborazione in quest'epoca è vincente, ecco qui l'elenco con gallerie fotografiche, video e articoli di giornale che testimoniano quanto appena scritto.

Moving Forward!

Elenco Z-Day

GdL Comunicati Stampa

Gruppo di lavoro che mantiene i contatti con i media.

PRESS MOVIMENTO ZEITGEIST

E' in corso il Progetto Zeit-Journal, per chi volesse collaborare scrivere una mail a valerio.lisci@tiscali.it (inizio progetto: 12/02/13)

1 Puntata: http://youtu.be/fgNH2tkaG2w

2 Puntata: Work in Progress! contattaci a press@zeitgeistitalia.org

Terza apparizione del Movimento Zeitgeist su Rai News 24

Per la terza volta la rubrica Scenari su Rai News 24 condotta da Roberto Reale menziona il movimento Zeitgeist nella puntata Soldi in tasca, la questione sollevata del servizio è la seguente:
Può sopravvivere una società dei consumi senza consumi? I dati del 2012 ci dicono che in Italia c’è stato un brusco calo delle vendite che ha investito l’auto, la casa, ma pure il settore tecnologico. Meglio sono andate le vendite online ma la vera questione è oggi quella di interrogarsi se un modello economico basato su acquisti di massa possa sopravvivere in tempi di crisi, quando la maggioranza della gente ha pochi soldi in tasca.

A metà servizio viene citato il film Zeitgeist: Moving Forward e la serie TV Interreflection di Peter Joseph.
Il conduttore spiega come il movimento intende agire affinché questa economia non abbia più al centro la finanza globale, ripartendo dalle basi culturali necessarie per realizzare un modello economico alternativo, criticando anche la scarsa vivacità del portale internazionale, del tutto ingiustificata, infatti basta guardare i post e i numerosi eventi realizzati per capire l'infondatezza di tale affermazione, senza considerare che in Italia esiste un capitolo attivo in rete e per strada, ringraziamo nuovamente Roberto Reale per il lavoro svolto e confidiamo in un prossimo intervento in cui siano riportati anche dati nostrani. 

Il Movimento Zeitgeist su Canale 5 a "Il senso della vita", Domenica 27 marzo ore 21:10

È con immenso piacere che annuncio ufficialmente che il Movimento Zeitgeist ha stretto una collaborazione autoriale con il programma di prima serata su Canale 5 "Il senso della vita", presentato da Paolo Bonolis e co-autorato da Michele Afferrante.

Il tutto nasce all'inizio di gennaio. Roma, il Cinema Azzurro Scipioni del regista Silvano Agosti viene gentilmente messo a disposizione per l'anteprima mondiale della proiezione del film "Zeitgeist: Moving Forward". Tra il pubblico, gli attivisti romani (grazie Paolo, Daniele, Rino, Luciano, Florindo e tutti gli altri per lo splendido lavoro!) vedono Paolo Bonolis, il quale mostra grande interesse per il film, il Venus Project e il Movimento Zeitgeist.

Da lì a breve, grazie all'aiuto di Rino e del gruppo Zeitgeist di Roma, nasce una collaborazione tra il Movimento, Paolo Bonolis e il co-autore del programma Michele Afferrante, due persone bellissime, che hanno mostrato di essere perfettamente in linea con le idee del movimento. Dall'idea iniziale di avere una breve citazione del Movimento Zeitgeist nel programma, man mano che parlavamo e discutevamo si è passati a rendere il Movimento un leitmotiv di tutta la stagione, mostrando delle clip in tutte le puntate, come un percorso formativo, per porci delle domande, dare spazio alla nostra immaginazione e al nostro spirito critico.

Non posso rivelare i dettagli, ma vi assicuro che sarà un viaggio fantastico.

Sento di volere condividere ancora una cosa con voi: dovete avere fiducia nelle persone. Il mondo è pieno di individui eccezionali, di grande umanità. Per trovarli, basta tenere una mente e un cuore aperto.

Federico Pistono,
coordinatore del Movimento Zeitgeist Italia

Il Movimento Zeitgeist nei Media

Ecco un archivio, in continuo aggiornamento, dove potrete trovare articoli, interviste, apparizioni, servizi e molto altro ancora, relativi al Movimento Zeitgeist e al Venus Project nei vari media.

Articoli su quotidiani / periodici:

Il Movimento Zeitgeist su Odeon TV

Sono stato contattato dalla redazione di Rebus, che va in onda su Odeon TV, vogliono fare uno speciale sul Venus Project e il Movimento Zeitgeist.

So che in passato hanno dato spazio a ipotesi di complotto globale e altre cose con le quali non vogliamo avere nulla a che fare, ma al telefono mi sono sembrati bene intenzionati e molto disponibili. Vogliono parlare del Movimento Zeitgeist, del Venus Project, di sostenibilità ambientale, di nuove tecnologie e di terapia sociale.

Mi sembra un'ottima opportunità per poter portare le nostre tematiche all'attenzione di un pubblico più ampio.

La registrazione è prevista per l'inizio di maggio, servirebbero:

  • suggerimenti/consigli su come agire
  • materiale preparatorio, argomenti di discussione e quali progetti presentare
  • uno scienziato preparato che mi affianchi

Avanti! =)

Commenti recenti

Chi è on-line

Ci sono attualmente 0 utenti e 29 visitatori collegati.

Nuovi utenti

  • jackibeeby7013462
  • Andrea Marraccini
  • roscoemccombs74296
  • Claudio Sanfelici
  • leobeuzeville824
Condividi contenuti